Lo SMART WORKING non è il telelavoro! cos’è e come si attiva.

Lo SMART WORKING non è il telelavoro! cos’è e come si attiva.

 

LO SMART WORKING

D.P.C.M. 4 marzo 2020

(Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero territorio nazionale)

Testo di legge

 

 

Per le aziende, del settore privato come di quello pubblico, la formula del telelavoro è estremamente conveniente: a partire dai consumi elettrici legati all’utilizzo di postazioni informatiche, illuminazione degli uffici e climatizzazione, permettere ai propri dipendenti di lavorare da casa o anche solo di gestire gli straordinari in telelavoro significa risparmiare sensibilmente sulla spesa corrente e sulla manutenzione delle strutture. Cambia in meglio anche il modo in cui l’organizzazione si interfaccia con le risorse umane, a patto naturalmente di sviluppare i giusti strumenti per la gestione dei team virtuali e ottimizzando i canali digitali. Gli sportelli fisici dell’ufficio HR possono essere sostituiti da contact center e piattaforme di social business network che, se opportunamente implementate su soluzioni di intelligenza artificiale, diventano sempre più efficienti grazie all’introduzione degli assistenti virtuali.

 

I vantaggi per il dipendente e i benefici per la produttività

Il dipendente che lavora da casa ha d’altra parte la possibilità di gestire meglio il proprio work-life balance, focalizzandosi al tempo stesso sulle attività prioritarie godendo del silenzio e della concentrazione dell’ambiente domestico. Il tempo solitamente impiegato per gli spostamenti casa-ufficio può essere valorizzato, devolvendolo sia per gli impegni lavorativi che per quelli personali, abbattendo inoltre i costi (e, va detto, lo stress) legati al pendolarismo. A beneficiarne sarà prima di ogni altra cosa l’umore, e quindi anche la produttività.

 

I vantaggi ambientali

Un’adozione di massa della pratica del telelavoro genererebbe pure indubbi benefici per l’ambiente. Basti pensare alla riduzione delle emissioni di CO2 e di polveri sottili causate dalla congestione del traffico, dall’utilizzo dei veicoli necessari a raggiungere il posto di lavoro e, di nuovo, dagli impianti di climatizzazione degli uffici.

 

LO SMARTWORKING NON E’ IL TELELAVORO

Innanzitutto perché il primo si può svolgere ovunque, anche all’interno della sede di lavoro in appositi spazi pensati, il secondo unicamente a casa del lavoratore dove si trasferisce l’ufficio del dipendente e quindi parte dell’azienda.

Il lavoro agile (o smart working) è una modalità di esecuzione del rapporto di lavoro subordinato caratterizzato dall’assenza di vincoli orari o spaziali un’organizzazione per fasi, cicli e obiettivi, stabilita mediante accordo tra dipendente e datore di lavoro; una modalità che aiuta il lavoratore a conciliare i tempi di vita e lavoro e, al contempo, favorire la crescita della sua produttività.

La definizione di smart working, contenuta nella Legge n. 81/2017, pone l’accento sulla flessibilità organizzativa, sulla volontarietà delle parti che sottoscrivono l’accordo individuale e sull’utilizzo di strumentazioni che consentano di lavorare da remoto (come ad esempio: pc portatili, tablet e smartphone).

Ai lavoratori agili viene garantita la parità di trattamento – economico e normativo – rispetto ai loro colleghi che eseguono la prestazione con modalità ordinarie. È, quindi, prevista la loro tutela in caso di infortuni e malattie professionali, secondo le modalità illustrate dall’INAIL nella Circolare n. 48/2017.

A partire dal 15 novembre 2017, le aziende sottoscrittrici di accordi individuali di smart working potranno procedere al loro invio attraverso l’apposita piattaforma informatica messa a disposizione sul portale dei servizi del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Per accedervi, sarà necessario possedere SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale); per tutti i soggetti già in possesso delle credenziali di accesso al portale dei servizi del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, si potrà utilizzare l’applicativo anche senza SPID.

Nell’invio dell’accordo individuale dovranno essere indicati i dati del datore di lavoro, del lavoratore, della tipologia di lavoro agile (tempo determinato o indeterminato) e della sua durata. Sarà, inoltre, possibile modificare i dati già inseriti a sistema o procedere all’annullamento dell’invio.

 

Le aziende che sottoscrivono un numero di accordi individuali elevato potranno effettuare la comunicazione in forma massiva.

 

L’Osservatorio del Politecnico di Milano lo definisce” una nuova filosofia manageriale fondata sulla restituzione alle persone di flessibilità e autonomia nella scelta degli spazi, degli orari e degli strumenti da utilizzare a fronte di una maggiore responsabilizzazione sui risultati”.

 

Per il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, «lo Smart Working (o Lavoro Agile) è una modalità di esecuzione del rapporto di lavoro subordinato caratterizzato dall’assenza di vincoli orari o spaziali e un’organizzazione per fasi, cicli e obiettivi, stabilita mediante accordo tra dipendente e datore di lavoro; una modalità che aiuta il lavoratore a conciliare i tempi di vita e lavoro e, al contempo, favorire la crescita della sua produttività».

 

Lo Smart Working non è però una semplice iniziativa di work-life balance e welfare aziendale per le persone: si innesca in un percorso di profondo cambiamento culturale e richiede un’evoluzione dei modelli organizzativi aziendali, per cui si deve prevedere una roadmap dettagliata fase per fase. Bisogna sempre ricordare, infatti, che è un progetto intrinsecamente multidisciplinare, che presuppone una governance integrata tra gli attori coinvolti.

 

Secondo il modello proposto da P4I, una delle leve è quella legata alle policy organizzative, ovvero le regole e linee guida relative alla flessibilità di orario (inizio, fine e durata complessiva), di luogo di lavoro e alla possibilità di scegliere e personalizzare i propri strumenti di lavoro.

Poi ci sono le tecnologie digitali che, in funzione della loro qualità e diffusione, possono ampliare e rendere virtuale lo spazio di lavoro, abilitare e supportare nuovi modi di lavorare, facilitare la comunicazione, la collaborazione e la creazione di network di relazioni professionali tra colleghi e con figure esterne all’organizzazione. Anche il layout fisico degli spazi di lavoro, inteso come configurazione degli spazi, ha un impatto significativo sulle modalità di lavoro delle persone e può condizionarne l’efficienza, l’efficacia e il benessere delle persone nel contesto lavorativo: la progettazione degli ambienti è fondamentale per garantire alle persone di lavorare in un luogo che soddisfi le loro necessità professionali, perché lo Smart Working non è praticabile solo fuori dall’ufficio.

Infine, come già accennato, ci sono i comportamenti e gli stili di leadership, legati sia alla cultura dei lavoratori e al loro modo di “vivere” il lavoro, sia all’approccio da parte dei capi all’esercizio dell’autorità e del controllo.

 

 

SERVIZI OFFERTI DA STEEL INFORMATICA

 


Per evitare affollamenti e contatti non strettamente necessari, mettiamo a disposizione ASSISTENZA TECNICA TELEFONICA e DA REMOTO, SOFTWARE per lavoro in videoconferenza, SMARTWORKING per aziende che necessitano di attivare il lavoro da casa per i propri dipendenti.

 

 

DA STEEL INFORMATICA puoi trovare le soluzioni lavorative utili per la tua famiglia e la tua azienda

 

Per tutti nostri servizi e prodotti visita il sito: https://www.steelinformatica.it/

E per restare in collegamento con la ns sezione di informazioni utili clicca su BACHECA

o iscriviti al canale su Telegram Steelinformatica.it

 

possiamo fornirti anche:

 

Software Gestionale Wingest  

Contratti adsl e fibra eolo e Tiscali

corsi certificati Ei-pass

 

STEEL INFORMATICA SAS – VIALE BOVIO, 175 TERAMO

P.I. E C.F. 00643090673

info@ steelinformatica.it     TEL. 0861.245839

 

 

Condividi questo:

GDPR: un diritto fondamentale del cittadino - un dovere verso la società

• aumenta la fiducia dei tuoi clienti/fornitori/dipendenti verso un futuro digitale • proteggi la tua libertà e reputazione aziendale • tutela il trattamento dati degli interessati • responsabilizza la tua azienda con un’azione pratica Personalizziamo soluzioni che vanno dall’informativa privacy alle policy aziendali per un trattamento dati conforme al regolamento Europeo GDPR.

Sviluppo     Aggiornamento    Adeguamento   Perfezionamento dei trattamenti

L’adeguamento al GDPR è un processo in continua evoluzione che si avvale della sinergia e coerenza tra l’attività comportamentale dell’azienda e gli adempimenti formali richiesti, nel rispetto del giusto equilibrio tra l’entità del rischio dei dati trattati e l’investimento economico per l’adeguamento.

STAMPANTE 3D: un supporto valido alla tua professione e alla tua creatività

Negli ultimi anni, con l’affermarsi di un uso sempre più diffuso di questa nuova tecnologia di stampa, La Steel Informatica ha voluto realizzare un prodotto che abbinasse la semplicità dell’utilizzo alla massima qualità del risultato ottenibile. STEEL3D, pur rientrando nella fascia di tipo consumer soddisfa richieste superiori alla media attesa da questa categoria. Permette la stampa con una vasta gamma di materiali differenti (ABS, PLA, HIPS, PETG, WOOD, FIBRA DI VETRO, ecc.), copre dimensioni di stampa fino a 30cm ed è interamente trasparente per una visuale a 360° durante il processo di stampa, può inoltre stampare con qualsiasi software open source. Dalla prototipazione all’oggettistica, dal piccolo artigiano al professionista, la nostra stampante STEEL3D riesce a soddisfare un’ampia gamma di esigenze.

   

FATTURA ELETTRONICA: non solo un obbligo da subire, ma un’opportunità.

La Steel Informatica ha selezionato per Voi il software più evolutivo e completo al costo più basso sul mercato, per gestire al meglio la Vostra esigenza, qualunque essa sia. Prova gratuitamente un software che può ottimizzare il tempo e la qualità che impieghi nel tuo lavoro. Solo modulo FATTURA ELETTRONICA o singoli moduli ad integrazione per:

Il Programma Wingest è fruibile in rete locale e Cloud, in Multiutenza e con gestione personalizzata per singolo utente. Il modulo fattura elettronica include:

Di seguito il costo medio delle fatture in INVIO/RICEZIONE È RICHIESTO UN COSTO DI ATTIVAZIONE DI € 50.00* UNA TANTUM 

Numero documenti 50 100 200 600 1000 5000 10000 30000
Costo annuo* € 8 € 14 € 20 € 50 € 80 € 200 € 360 € 600
Costo singolo documento* € 0.16 € 0.14 € 0.10 € 0.08 € 0.08 € 0.04 € 0.04 € 0.02
Numero Documenti Costo annuo* Costo singolo documento*
50 € 8 € 0.16
100 € 14 € 0.14
200 € 20 € 0.10
600 € 50 € 0.08
1000 € 80 € 0.08
5000 € 200 € 0.04
10000 € 360 € 0.04
30000 € 600 € 0.02

*i prezzi si intendono iva esclusa

"L’educazione non è un episodio della vita: essa dovrebbe cominciare con la nascita e durare così a lungo come la vita stessa.

L’educazione è concepita da lei (Maria Montessori) non soltanto come una “trasmissione di cultura”, ma piuttosto come un aiuto alla vita in tutte le sue espressioni”

(Mario M. Montessori)

 

 

SCUOLA: tecnologia formativa a supporto dell’insegnamento classico

Nella fornitura agli Istituti Scolastici che ci vede partecipi dal 1986, la STEEL INFORMATICA si è sempre impegnata a supportare docenti e alunni nel processo di evoluzione informatica che ha visto l'aggiornamento dei laboratori (fissi e mobili) e delle aule scolastiche.

Nella nostra crescita, abbiamo collaudato i prodotti migliori per perseguire l’innovazione tecnologica che rispettasse le esigenze di ogni Istituto, i nuovi principi d’insegnamento stabiliti dal MIUR, e l’integrazione con le risorse scolastiche esistenti.

STAMPANTE 3D E CODING

ROBOTICA EDUCATIVA E PEDAGOGICA

LABORATORI E AULE: ARREDI PERSONALIZZATI

SOFTWARE LINGUISTICO E CLASSROOM, REGISTRO ELETTRONICO

IMPIANTI CERTIFICATI DI RETE E WIFI, CON GESTIONE ACCESSI ALUNNI E DOCENTI

 

AdobeCreativeCloud

 

PROTEZIONE DATI: abbiamo bisogno di sistemi efficaci e monitorati

Le informazioni sono l’oro del futuro e le perdite dati di qualsiasi entità non sono più ammissibili, perché abbiamo sempre meno tempo a disposizione da investire in azioni ripetitive. • Avete mai provato a creare completamente la lettera o il modello di documento che usate più spesso perché avete perso l’originale?Oppure vi siete mai trovati nella condizione di non poter rispondere ad una richiesta di un cliente/fornitore perché avete perso il documento o la mail relativi? Anche i virus di tipo ramsonware, che infettano i dati dei nostri sistemi e chiedono il riscatto per la restituzione dei dati sequestrati, riflettono l’esigenza di un adeguato sistema di protezione. La Steel Informatica non generalizza, ma studia ed adegua i possibili sistemi di protezione alla singola realtà, perché ognuno di noi ha un proprio modo di gestire i dati e non si deve stravolgere il metodo di lavoro per adeguarsi ai sistemi di protezione. La Steel Informatica offre anche il servizio di controllo a distanza delle procedure di backup esistenti con alert da parte del nostro personale e gestione della casistica con analisi schematizzata per ogni singola tipologia di errore, in modo da essere certi degli esiti delle procedure di salvataggio dati configurate. La Steel Informatica offre, infine, sperimentate procedure di recupero dati su supporti interni ed esterni con preventivi gratuiti in collaborazione con vari laboratori specializzati esterni. Il tutto perfettamente in linea con le linee guida del GDPR e testato in anni di esperienza sul campo.  

DPO – Contatti

Ai sensi del Regolamento Europeo 679/2016 GDPR e del Decreto Legislativo 101/2018 DPO (Data Protection Officer) nominato c/o il Garante della Privacy Lorenzo Di Timoteo mail: dpo.steelinformatica@gmail.com

Cos'è EOLO e come funziona

EOLO è un servizio per la connessione internet veloce a banda ultra-larga via radio.

Attraverso le nostre antenne (anche chiamate ripetitori o BTS) inviamo il segnale radio: un tecnico autorizzato installa a casa o in ufficio l'antenna EOLO (molto simile ad una normale parabola TV) e sei subito connesso a internet, purché non ci siano ostacoli tra il ripetitore e l’antenna ricevente.

VIDEO DEMO AL SEGUENTE LINK: https://www.eolo.it/home/casa/informazioni/come-funziona-eolo.html

 

 

Tabella Comparativa Offerte Casa

CLICCA QUI

 

Tabella Comparativa Offerte Azienda

CLICCA QUI

 

 

Tabella Comparativa Offerte Professionisti

CLICCA QUI

 

Assistenza tecnica

Hai un problema con il tuo servizio?

Prova a risolverlo subito con le procedure consigliate dai nostri tecnici.

Non premere mai il tasto reset del router, di EOLO Box o dell'alimentatore dell'antenna EOLO.

 

Contatta Assistenza Eolo:

https://www.eolo.it/home/assistenza/serve-aiuto/domande-frequenti-tec.html

 

Agevolazioni:

  Traccia audio descrittiva e Il relativo video in LIS 

-          per l'utenza colpita dagli eventi sismici del 2016

https://www.eolo.it/home/chi-siamo/informazioni-legali/doc/eventi-sismici.html

-          per non vedenti e non udenti

https://www.eolo.it/home/chi-siamo/informazioni-legali/doc/agevolazioni.html

Il diritto d'antenna

Può capitare che l’amministratore di un condominio si opponga all’installazione dell’antenna negando l’accesso al tetto all’installatore EOLO

Ricordiamo che installare un’antenna è diritto del cittadino e che sia la legge che la giurisprudenza si esprimono in tal senso.

Per aiutare i clienti ed i partner, l’ufficio legale di EOLO ha preparato una guida sul “Diritto d’antenna”.

Confidiamo che essa possa risultare utile per facilitare la richiesta di autorizzazione all’installazione di apparati radio/antenne in spazi privati, comuni o condominiali

La guida è disponibile, in formato .pdf, a  questo indirizzo (https://www.eolo.it/home/casa/informazioni/diritto-antenna.html)

 

EOLO Rete Protetta

  Navigare in sicurezza e proteggere i propri dati personali, con EOLO Rete Protetta è possibile.

 

Di seguito i 3 livelli di protezione di "Sicurezza internet":

Con "Parental control" puoi utilizzare uno dei livelli predefiniti di protezione (Bimbi e Ragazzi), o definire un profilo di protezione personalizzato:

 FAQ AL SEGUENTE LINK: https://www.eolo.it/home/assistenza/serve-aiuto/guide-tec/rete-protetta.html

 

Ei-CENTER: la vera innovazione è la cultura

“Un’innovazione tecnologica dispiega il suo potenziale solo se il sistema educativo,

in sinergia con il mondo del lavoro e delle professioni, è in grado di accoglierla.”

La Steel Informatica sas è accreditata da CERTIPASS come Ei-Center, con un’aula informatica dedicata alla formazione e autorizzata al rilascio delle certificazioni EIPASS.

CERTIPASS è l’Ente erogatore dei programmi internazionali di certificazione delle competenze digitali EIPASS.

“Certifichiamo le competenze in ambito ICT per dare a tutti la possibilità di accedere alla Cultura Digitale (corretto approccio alle nuove tecnologie e internet) sviluppando le I-Competence (capacità di saper utilizzare con consapevolezza e spirito critico queste risorse) indispensabile supporto per la crescita sociale, professionale ed economica di tutti i cittadini del XXI sec. a livello globale”

PERCHÉ È IMPORTANTE CERTIFICARSI?

Crescita e maturazione, personale e professionale

Qualificare il Curriculum Vitae

Accedere al mondo del lavoro Usufruire di crediti formativi

Usufruire del riconoscimento di punteggi in graduatorie e bandi di concorso

Il programma internazionale di certificazione informatica EIPASS è titolo valido:

  • per l’attribuzione di punteggio in bandi pubblici e privati;
  • come credito formativo a Scuola e all’Università;
  • come titolo valido per l’aggiornamento professionale del personale della Scuola, in forza della Direttiva MIUR nr. 170/16;
  • come credito per l’aggiornamento obbligatorio dei professionisti iscritti in Albi o registri privati (Legge nr. 4/2013), in forza di specifici accreditamenti o protocolli.

PER VISUALIZZARE I CORSI DISPONIBILI VAI A CORSI DISPONIBILI NELLA SEZIONE PRODOTTI

E PER MAGGIORI INFORMAZIONI CHIAMA 0861/245839

Software Gestionale WinGest

 

Il Software Gestionale WinGest è un programma altamente professionale che abbraccia l’intero fabbisogno aziendale dalle piccole alle grandi imprese. 

 

Fruibile sia in rete locale che in Cloud, garantendo così la massima versatilità anche per chi ha bisogno di avere il gestionale sempre con se ovunque si trovi. 

 

Grazie alla struttura modulare e multi-utenza, garantiamo un uso snello ed intuitivo, con personalizzazioni che rendono il software gestionale WinGest quello adatto a Voi.

 

I Moduli possono essere attivati e disattivati alla luce dei cambiamenti aziendali senza cambiare software continuando a lavorare in un unico ambiente.

 

Punti di forza: prezzo vantaggioso, aggiornamenti gratuiti e personalizzazioni su richiesta.

 

MODULO BASE

Magazzino e Vendite

(Fatturazione, Documenti Di trasporto, Magazzino)

 

MODULI AGGIUNTIVI

Vendita al Banco:

(Vendita con registratore di cassa ECR)

 

Ordini: 

(Preventivi/Ordini Clienti/Fornitori con evasione parziale o totale)

 

Contabilità Generale  

(Gestione Scadenze, Solleciti, Prime Note, Riba, Mastrini, Conti a 3 livelli, Elaborazioni Iva)

 

Interventi 

(Contratti di manutenzione e relativa fatturazione, Interventi Programmati o da programmare, Stati di avanzamento interventi)

 

Produzione 

(Lancio di Produzione da Ordini, tracciato dei lotti, avanzamento e monitoraggio automatico di produzione tramite BarCode, movimentazione Automatica di magazzino da materiale grezzo a prodotto finito)

 

Noleggio 

(Contratti di noleggio con Planning, Fatturazione automatica, redditività dei mezzi)

 

CORSO ONLINE + CERTIFICAZIONE EIPASS 7 MODULI USER - 200 ORE

Questo percorso formativo richiede l’utilizzo di una semplicewebcam del computer, del tablet o smartphone. Al primo accesso si attiverà la procedura guidata utile ad associare i dati biometrici del tuo volto al profilo. Con questo sistema assicuriamo i necessari requisiti di qualità previsti da Certipass. Per maggiori informazioni,

leggi il Candidate Rules Agreement.

Moduli del corso:

  • I fondamenti dell’ICT
  • Navigare e cercare informazioni sul Web
  • Comunicare e collaborare in Rete
  • Sicurezza informatica
  • Elaborazione testi
  • Foglio di calcolo
  • Presentazione

Ogni video lezione è accompagnata da sottotitoli che aiutano a comprenderne i contenuti (questa funziona può essere disattivata).

Scarica il programma analitico

CLICCA QUI

 

Dopo aver risposto esattamente ad almeno il 75% delle domande previste per il test di autoverifica alla fine di ogni modulo, riceverai: